Decennale: Esercitare la memoria a 10 anni dal sisma, per proiettarla nel futuro

85

Presidio in centro per narrare dieci anni dal sisma “fatti alla mano

‘Fatti di Memoria’ è un presidio in centro storico, in Via Verdi 6, organizzato da un gruppo di associazioni del territorio, che rimarrà aperto dal 30 marzo al 6 aprile per narrare dieci anni dal sisma “fatti alla mano”,per rinnovare l’appello a investire in prevenzione, per aver cura che la memoria preservi il futuro.

REPORTAGE di Emmanuel Ntawizera

Il programma

Martedì 2 Aprile

ore 17.00 – Presentazione documentario “Village in a bottle” a cura di Gianni Smarelli. Associazione Borghi in Comune – Presidio Via Verdi

ore 18.00 – I piani di (non)recupero urbano: costringere ad andare via, spopolare un centro storico. Coordinamento residenti Santa Croce-via Roma,
Daniela Piancatelli e Dina Pelliccione
 – Presidio Via Verdi

ore 20.00 – La parte che manca, di Paolo Budassi – L’ostacolo, di M. Camilli e F. Francioni, CSC L’Aquila. L’Aquila Film Festival – Palazzetto dei Nobili

ore 21.00 – Alveare, di Simone Rosito, CSC L’Aquila – L’arte di vivere, di A. D’Alessandro, M. Leopardi, D. D’Innocenzo – La buona terra, di Davide Desiderio – Village in a bottle, di Oliver Kyr – L’Aquila Film Festival – Palazzetto dei Nobili;

Mercoledì 3 Aprile

ore 9.30 – Il fontanile della Memoria – Casetta che non c’è, Maria Scarsella, Daniel Caramanico, Federico Sorgi – Presidio Via Verdi

ore 11.30 – Verità e giustizia. La vera storia dei processi alla CGR e a Bertolaso, Ass. Familiari vittime sisma L’Aquila, Giustino Parisse, Vincenzo Vittorini – Presidio Via Verdi

ore 18.00 – L’Aquila 2019. Memoria del futuro Tommaso Montanari – Università per Stranieri di Siena –GSSI Auditorium

ore 20.00 – Canto 6409, di Dino Viani – La calma perduta, di Goffredo Passi, L’Aquila Film Festival –Palazzetto dei Nobili

ore 21.00 – Habitat – Note personali di Emiliano Dante – L’Aquila Film Festival – Palazzetto dei Nobili;

Giovedì 4 Aprile

ore 17.30 – La ricostruzione dell’Aquila: Un’occasione sprecata. Ass. Ranuccio Bianchi Bandinelli, Vezio De Lucia, Roberto De Marco, Andrea Giura Longo, Monica Cerulli – GSSI Sala conferenze

ore 18.30 – Presentazione libro “Il cammino nelle terre mutate”. Movimento Tellurico, Enrico Sgarella –Presidio Via Verdi

ore 20.00 – Terremoto di Shelley Jordon – Ri-composizione, di V. Burli e M. Molinari, CSC L’Aquila, La Voce di Collemaggio, di Anna Chiara Sabatino, CSC L’Aquila – L’Aquila Film Festival – Palazzetto dei Nobili

ore 21.00 – Io prometto, di Cecilia Fasciani. L’Aquila Film Festival – Palazzetto dei Nobili;

Venerdì 5 Aprile

ore 11.30 – Verità e giustizia. La vera storia dei processi alla CGR e a Bertolaso. Ass. Familiari vittime sisma L’Aquila, Vincenzo Vittorini – Presidio Via Verdi

ore 18.00 – DECADE Città possibili (spettacolo itinerante) – Arti e Spettacolo – Centro Storico;

dalle ore 18:00 alle ore 03:32 – la parola al silenzio – Performance multimediale e libro d’artista di Sandra Antonelli – Sala polif. “Arnaldo Leone” c/o Arkhé – via XX Settembre 19

Sabato 6 Aprile

ore 10.00 – L’Avvenire della memoria, incontro con gli studenti delle scuole superiori. Ass. Familiari vittime sisma L’Aquila con i rappresentanti dei movimenti per la  sicurezza nelle scuole e la partecipazione di Antonello Salvatori – Università dell’Aquila – Auditorium GSSI

ore 10.00 – Proiezione degli spettacoli: Mille giorni / Il melo selvatico / I custodi dell’anima. Arti e Spettacolo – Presidio Via Verdi

ore 11.30, 16.00, 18.00, 19.30 – DECADE Città possibili (spettacolo itinerante). Arti e Spettacolo – Centro Storico

ore 17.30 – Nati alle 3e32 – Comitato 3 e 32, con le autrici e gli autori, Diego Bianchi, Manuele Bonaccorsi, Sabina Guzzanti – GSSI Sala conferenze;

Domenica 7 Aprile

ore 11.30, 16.00 – DECADE Città possibili (spettacolo itinerante) – Arti e Spettacolo