TERREMOTO : Sciame sismico tra Abruzzo e Ciociaria, scuole chiuse a Balsorano

54

AVEZZANO. Come riportato su Quotidiano IL CENTRO , lo Sciame sismico tra l’Abruzzo e la provincia di Frosinone (Ciocaria), nel Lazio. Una serie di scosse è stata sentita questa notte a partire dalle 22,53 tra i comuni di Balsorano (Aq) e Pescosolido (Fr). A darne notizia l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia che ha informato gli utenti su Twitter. La magnitudo è compresa tra 1.13 e 2.8.

A Pescosolido la scossa più significativa, e comunque di lieve entità, si è registrata alle 22,53 con magnitudo 2.2, mentre a Balsorano all’1,13 con magnitudo 2. 8 e alle 4,39 con magnitudo 2.5. Il sisma è stato sentito in gran parte della Valle Roveto. Non si registrano danni né alle persone né alle cose.

Il sindaco di Balsorano ha preferito per ragioni di sicurezza, ordinare la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado. Niente lezioni anche San Vincenzo Valle Roveto. Oggi pomeriggio vertice in comune a Balsorano per decidere che cosa fare domani.