CAPITALE CULTURA 2022: L’AQUILA Non è stato dichiarato Capitale italiana della Cultura 2022. Lo sarà PROCIDA.

123

L’AQUILA – A Procida è andato il primo pensiero del sindaco del Comune dell’Aquila, Pierluigi Biondi, a capo dell’ente promotore della candidatura a capitale italiana della cultura per il 2022, stamani, durante la conferenza stampa convocata con gli enti di formazione e culturali del territorio per commentare l’esito del concorso.  Accanto al sindaco Biondi, Pier Luigi Sacco, il direttore della candidatura, che ha guidato il gruppo dossier composto anche da Alessandro Crociata e Claudio Calveri.

“Quello di oggi – ha dichiarato Biondi – è un punto di partenza, dalle cose positive che ci ha lasciato l’esperienza della candidatura a Capitale Italiana della cultura. Ovviamente, spiace non aver vinto, e faccio i complimenti alla città di Procida per il riconoscimento ottenuto. Siamo tutti consapevoli che il dossier è frutto di una proposta giunta non solo dalla città dell’Aquila ma dall’intero territorio e lavoreremo per attuarlo, ricalibrandolo, per il 2022. Il mio ringraziamento, infine, va a quanti hanno contribuito a redigerlo, promuoverlo e sostenerlo”.