Giorgio Tirabassi ha avuto un infarto, gravi le condizioni di salute dell’attore

62

Il 59enne romano, mentre era intento a presentare il suo nuovo film nel comune di Civitella Alfedena, in Abruzzo, sarebbe stato colpito da un malore improvviso ed è stato immediatamente portato in ospedale, dopo il soccorso di alcuni medici presenti in sala.

Alcuni medici del 118 sopraggiunti da Castel di Sangro hanno portato Giorgio Tirabassi all’ospedale di Avezzano, dove è stato sottoposto a dei controlli e alle cure necessarie. Come riportato su Il Messaggero, l’attore si trovava nella cittadina abruzzese di Civitella Alfedena, quando pronto per iniziare la conferenza di presentazione del suo nuovo progetto cinematografico, sarebbe stato colpito da un infarto. Sebbene sia stato soccorso in tempi brevi, una volta arrivato in ospedale sembra che le condizioni dell’attore fossero piuttosto gravi

L’attore era già stato in Abruzzo lo scorso anno, per le riprese della fiction “L’Aquila grandi speranze”, con la quale si è cercato di ricostruire i tragici momenti del terremoto del 6 aprile 2009, e tutto quello che ne è emerso dopo il terribile accaduto.

Auguri per una pronta guarigione. Siamo certi che a breve riuscirai ad essere lo stesso di prima .(redazione ManuWebtv.it)