SINDACI E AMMINISTRATORI DELLA PROVINCIA DELL’AQUILA AL FIANCO DI PIERLUIGI BIONDI

237

Pieno supporto al Sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi. 

L’impegno di Pierluigi Biondi sulla questione del riequilibrio delle aree interne, il rilancio della sanità nelle zone più disagiate e il fatto che L’Aquila dopo anni di isolamento abbia ripreso a dialogare con tutte le realtà del territorio provinciale, ci portano ad esprimergli la nostra vicinanza politica e umana.

Le sue dimissioni siano monito per il governo nazionale, affinché vengano stanziate nel più beve tempo possibile le risorse necessarie per il riequilibrio del bilancio del Comune capoluogo di regione, così come accaduto per gli altri centri del cratere colpiti dal sisma del 2009. Fondi necessari per non tagliare servizi e aumentare le tasse ai cittadini. 

Al contempo invitiamo le forze del centrodestra aquilano a rinsaldare l’unità d’intenti, che ha consentito di vincere le elezioni amministrative del 2017 e le regionali del 10 febbraio scorso.

Auspichiamo che Pierluigi Biondi riconsideri la sua posizione: un gesto che non sarebbe una marcia indietro quanto, piuttosto, il segnale per continuare a guardare avanti e completare il disegno delineato in quasi due anni di amministrazione a sua guida, durante i quali già molto si è fatto anche per il rilancio delle aree interne abruzzesi e il riequilibrio con le zone costiere. 

Per queste ragioni confidiamo che il sindaco Biondi torni al più presto alla guida della nostra città-territorio.

FIRMATO:

Angelo Caruso, sindaco di Castel di Sangro e presidente della Provincia dell’Aquila; Vincenzo Calvisi e Pierluigi Del Signore, consiglieri della Provincia dell’Aquila; Settimio Santilli, sindaco di Celano;  Antonella Buffone, sindaco di Balsorano; Paolo Federico, sindaco di Navelli; Enzo Di Natale, sindaco di Aielli; Vincenzo Giovagnorio, sindaco di Tagliacozzo; Mariangela Amiconi, sindaco di Magliano dei Marsi; Antonio Paraninfi, sindaco di Oricola; Sara Cicchinelli, sindaco di Civita d’Antino; Ivo Cassiani, sindaco di Caporciano; Antonio Silveri, sindaco di Ofena; Gianfranco Sirolli, sindaco di San Benedetto in Perillis; Domenico Nardis, sindaco di Villa Sant’Angelo; Giovanni Berardinangeli, sindaco di Sant’Eusanio Forconese; Massimiliano Giorgi, sindaco di Montereale; Giuseppe Lo Stracco, sindaco di Bugnara; Sandro Ciacchi, vice sindaco di Gagliano Aterno; Domenico Di Cesare, sindaco Carapelle Calvisio; Ludovico Marinacci sindaco di Calascio; Massimo Tomassetti sindaco di Collepietro; Luigina Antonacci, sindaco di Castelvecchio Calvisio; Fabrizio Boccabella, sindaco di Fossa; Luigi Fasciani, sindaco di Molina Aterno.